Tag Archives: William Shakespeare

10 cose che odio di te

7 Feb

10 cose che odio di te regia di Gil Junger, 1999

The Bell Jar [La campana di vetro] di Sylvia Plath
French for daily life di Ashley Kravitz
The poems & sonnets of William Shakespeare di William Shakespeare
Like Mother, Like Daughter di Debra Waterhouse
Ten Stupid Things Men Do to Mess Up Their Lives di Laura C. Schlessinger
Principle-Centered Leadership di Stephen R. Covey
First Things First [Le prime cose al primo posto] di Stephen R. Covey, A. Roger Merrill, Rebecca R. Merrill
The 7 Habits of Highly Effective People [Le sette regole per avere successo] di Stephen R. Covey
The Power Principle di Blaine Lee
The Feminine Mystique [La mistica della femminilità] di Betty Friedan

Nella parte iniziale del film vediamo Kat (Julia Stiles), che legge il libro della Path, comodamente in poltrona.

10CoseCheOdioDiTe- 11

10CoseCheOdioDiTe- 14

Quando Cameron James (Joseph Gordon-Levitt), andrà a chiedere a Patrick  (Heath Ledger), di uscire con Kat ne riceverà un foro sul libro di francese.

10CoseCheOdioDiTe- 19

10CoseCheOdioDiTe- 20

In classe alla lezione di letteratura il professore dirà agli studenti di andare al sonetto 141 di  Shakespeare e inizierà a recitare in chiave rap:

In verità non ti amo con i miei occhi
perchè notano in te mille difetti
ma è il mio cuore ad amare ciò che
essi disprezzano a dispetto della vista
si compiace di languire.

10CoseCheOdioDiTe- 31

Quando Patrick accompagnerà Kat a scegliere una chitarra ne sono individuabili alcuni sui visori poi dopo che Patrick chiede a Kat il libro sulla Mistica femminile della Friedan.

10CoseCheOdioDiTe- 32

10CoseCheOdioDiTe- 37

10CoseCheOdioDiTe- 39

10CoseCheOdioDiTe- 52

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Il libro della Path era già apparso nel film:

Hereafter

I sonetti di Shakespeare erano già apparsi nel film:

Ragione e sentimento

—————————————————————————————————————————

Annunci

Ragione e sentimento

27 Nov

Ragione e sentimento regia di Ang Lee, 1995

I sonetti di William Shakespeare
Sonetti di Hartley Coleridge
The Faerie Queene [La regina delle fate] di Edmund Spenser

 

Edward Ferrars (Hugh Grant), si troverà a leggere, manifestando le sue lacune in dizione, a Marianne Dashwood (Kate Winslet), i Sonetti di Shakespeare.

Ragione ESentimento-04

… Nè Voce Divina chetò la Tempesta,
ne raggio di Luce arrivò,
quando più ognor soccorro
s’appresta per suo conto ciascuno spirò.
Ma sommersa in più impetuoso mare
più che la sua l’anima mia dovrà restare

Marianne entrerà poi in camera della sorella Elinor (Emma Thompson), leggendo il sonetto VII di Coleridge.

 

Ragione ESentimento-08

Ragione ESentimento-09

È l’amore un capriccio o un sentimento?
No, è immortale come la verità incorrotta.
Non è come un fiore che si sfoglia
quando la gioventù cade dal gambo della vita,
poichè crescerà persino in regioni aride
dove non scorre acqua
nè un raggio di speranza inganna le tenebre.

In una delle ultime scene del film vedremo il  Colonnello Brandon (Alan Rickman), recitare a Marianne un sonetto di Spenser.

Ragione ESentimento-20

Ragione ESentimento-19  Ragione ESentimento-21

Poiché quel che in un luogo cade e l’acqua adorna,
sospinto è in altro sito dal flusso di rimando,
poiché nulla è perduto che non si possa ritrovare,
cercando….

[film segnalato da Carlo Cattaneo]

Margaret

14 Lug

Margaret regia di Kenneth Lonergan, 2011

Re lear di William Shakespeare
An Accidental Cowboy di Jameson Parker
Poems di Gerald Manley Hopkins

Durante una lezione il professore  di letteratura John (Matthew Broderick), nella classe di Lisa Cohen (Anna Paquin), sono letti alcuni passi dalla tragedia di Shakespeare:

 DUCA DI BORGOGNA – Regale maestà, non chiedo più di quanto l’altezza Vostra ha offerto, ne Voi offrirete meno.
RE LEAR – Nobilissimo Borgogna, quando ella ci era cara tale era il suo valore, ora il suo prezzo è sceso.

Margaret-001

Margaret-003

Lisa invita a casa un amico e lui entrando noterà nella libreria dell’ingresso un libro sul terzo reich che gli era piaciuto molto.

Margaret-009

Margaret-012

Lisa si recherà a casa di Emily Morrison (Jeannie Berlin), per un commemorare l’amica Monica morta in un incidente, dietro Emily è riconoscibile il libro di Jameson Parker.

Margaret-013c

In una scena successiva, sempre nella classe di Lisa, il professore legge una poesia di Gerald Manley Hopkins del 1880 intitolata Spring and Fall, dedicata “To a young child” di nome Margaret:

 A una bambina

Margherita, ti rattrista
che Goldengrove perda le foglie?
Le foglie, come le cose umane, con i tuoi
freschi pensieri tu le curi, puoi?
Ah, ma il cuore indurendo via via
più freddo a quella vista non spende
un sospiro, anche se mondi di foglie
frantumate giacciono morte spoglie;
però tu piangerai e saprai perché.
Ora, bambina, non importa il nome:
le fonti del dolore sono uguali.
Né la bocca, o la mente, aveva detto
ciò che il cuore sentiva e l’anima intuiva:
per il danno cui l’uomo è nato,
per Margherita, per te stessa piangi.

 Margaret-014

Margaret-015

Margaret-018

Nella classe di Lisa continua l’analisi del Re Lear, con il professore che legge il passo seguente, a cui seguirà un’animata discussione:

Come mosche per i monelli così noi siamo per gli dei: ci uccidono per divertimento.

Margaret-020

Margaret-021

Margaret-025

 

 

Hitch – Lui sì che capisce le donne

4 Lug

Hitch – Lui sì che capisce le donne regia di Andy Tennant, 2005

Romeo and Juliet [Romeo e Giulietta] di William Shakespeare

Il libro di Shakespeare appoggiato sul comodino di Mika (Navia Nguyen), viene inquadrato all’inizio del film sia durante i titoli di testa che in una scena successiva.

Hitch - Lui sì che capisce le donne - 001

Hitch - Lui sì che capisce le donne - 004

Hitch - Lui sì che capisce le donne - 009

An Education

23 Ott

An Education regia di Lone Scherfig, 2009

Jane Eyre di Charlotte Brontë
The outsider [Lo straniero] di Albert Camus
The Lion, the Witch, and the Wardrobe [Il leone, la strega e l’armadio] di C.S. Lewis
New Latin Dictionary di D.P. Simpson
King Lear [Re Lear] di William Shakespeare

Il libro della Brontë lo vediamo già all’inizio del film in mano ad una ragazza in classe, lo rivedremo poi sul banco di Jenny Miller (Carey Mulligan), quando l’insegnante riconsegnerà un compito.

AnEducation-00002

AnEducation-00009

Vediamo Jenny, insieme ad altre ragazze della classe all’interno di un pub, con il libro di Camus.

AnEducation-00007

In un’occasione David (Peter Sarsgaard), scriverà una dedica sul libro che regalerà a Jenny delle Cronache di Narnia e che lei, molto soddisfatta, mostrerà al padre Jack (Alfred Molina) e alla madre Marjorie (Cara Seymour).

AnEducation-00013

AnEducation-00015

AnEducation-00022

AnEducation-00034

AnEducation-00037

Per il compleanno Jenny, riceverà da un coetaneo il dizionario di latino.

AnEducation-00044

Jenny ritroverà l’entusiasmo per lo studio e con la sua insegnante Miss Stubbs (Olivia Williams), la vediamo in classe alle prese con Re Lear.

AnEducation-00059

AnEducation-00060

AnEducation-00063

Blood Story

1 Ott

Blood Story regia di Matt Reeves, 2010

Romeo and Juliet [Romeo e Giulietta] di  William Shakespeare

In uno degli incontri notturni fra Abby (Chloë Grace Moretz) e Owen (Kodi Smit-McPhee), il ragazzo, tirando fuori alcune cose dallo zainetto, mostra il libro di Shakespeare che sta leggendo per la scuola e che ritiene noioso.

BloodStory-00004

BloodStory-00006

Vediamo poi il libro di Shakespeare, sul quale Abby ha lasciato il biglietto con scritto:

Devo partire e vivere o restare e morire

BloodStory-00009

Nel tragitto in autobus, che porterà i ragazzi della scuola a giocare sul ghiaccio, vediamo Owen mentre legge  Romeo e Giulietta.

BloodStory-00014

BloodStory-00016

Il pianista

23 Set

Il pianista regia di Roman Polanski, 2002

Il mercante di Venezia di William Shakespeare

Il pianista Władysław Szpilman (Adrien Brody), trascinato in un centro per l’avviamento alla deportazione, chiede ad un giovane cosa stia leggendo e si sente rispondere:

… Se ci pungete, non sanguiniamo, se ci fate il solletico, non ridiamo, se ci avvelenate, non moriamo. E se ci fate un torto, non cercheremo di vendicarci…

Sono frasi tratte da Il mercante di Venezia, il libro che mostrerà a Władysław.

IlPianista-00002

IlPianista-00011

IlPianista-00008