Tag Archives: Poems

Irrational man

26 Lug

Irrationaal man, regia di Woody Allen 2015

Crime and Punishment [Delitto e castigo] di Fëdor Dostoevskij
Poems di Edna St. Vincent Millay’s

Il libro di Dostoevskij appare nella camera del professor Lucas (Joaquin Phoenix), libro che quando Jill (Emma Stone), si introdurrà furtivamente in casa lo troverà sulla scrivania con alcune note e una citazione di Hannah Arendt.

Il libro di poesie che professor Lucas regala per il compleanno a Jill (Emma Stone), è della poetessa statunitense Edna St. Vincent Millay’s.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Il libro di Dostoevskij è uno dei più presenti in Librineifilm raggiungendo le 5 apparizioni, mentre entra per la prima volta Edna St. Vincent Millay’s.

Di Woody Allen avevo già inserito i film Stardust memories, Manhattan e Match Point

—————————————————————————————————————————

Annunci

La zona morta

18 Mar

La zona morta regia di David Cronenberg, 1983

Poems [Poesie] di Edgar Allan Poe

Il film inizia con la lettura, da parte del professore di lettere Johnny Smith (Christopher Walken), dell’ultime strofe  della poesia ‘Il Corvo’ di Poe.

E il corvo, mai fluttuando tuttora siede
sul pallido busto di Minerva sopra la porta della mia stanza.
E i suoi occhi hanno le sembianze di un demone che stia sognando.
E la lampada emana luce su di lui e getta la sua ombra al suolo.
E la mia anima, da quell”ombra che giace tremula sulla terra,
non sarà sollevata mai più. …

LaZonaMortai - 01

LaZonaMortai - 02

Sempre la stessa poesia viene recitata da un Chris mentre il professore Smith ascolta.

«Profeta!», io dissi, «mostro del male! – profeta pur sempre, uccello o demonio! –
per quel ciel che su noi s’incurva, per quel Dio che entrambi adoriamo
dì allora a quest’anima oppressa se mai nel remoto Eden 
abbraccerà mai più una fanciulla beata, che gli angeli chiamano Leonora

Sospiravo ansioso il mattino; – giacché invano mi ero rivolto ai miei libri di lenire il dolore – il dolore per la perduta Leonora – per la rara e radiosa fanciulla cui gli angeli dan nome Lenora – ma che qui non avrà un nome mai più.


LaZonaMortai - 11

LaZonaMortai - 12

Margaret

14 Lug

Margaret regia di Kenneth Lonergan, 2011

Re lear di William Shakespeare
An Accidental Cowboy di Jameson Parker
Poems di Gerald Manley Hopkins

Durante una lezione il professore  di letteratura John (Matthew Broderick), nella classe di Lisa Cohen (Anna Paquin), sono letti alcuni passi dalla tragedia di Shakespeare:

 DUCA DI BORGOGNA – Regale maestà, non chiedo più di quanto l’altezza Vostra ha offerto, ne Voi offrirete meno.
RE LEAR – Nobilissimo Borgogna, quando ella ci era cara tale era il suo valore, ora il suo prezzo è sceso.

Margaret-001

Margaret-003

Lisa invita a casa un amico e lui entrando noterà nella libreria dell’ingresso un libro sul terzo reich che gli era piaciuto molto.

Margaret-009

Margaret-012

Lisa si recherà a casa di Emily Morrison (Jeannie Berlin), per un commemorare l’amica Monica morta in un incidente, dietro Emily è riconoscibile il libro di Jameson Parker.

Margaret-013c

In una scena successiva, sempre nella classe di Lisa, il professore legge una poesia di Gerald Manley Hopkins del 1880 intitolata Spring and Fall, dedicata “To a young child” di nome Margaret:

 A una bambina

Margherita, ti rattrista
che Goldengrove perda le foglie?
Le foglie, come le cose umane, con i tuoi
freschi pensieri tu le curi, puoi?
Ah, ma il cuore indurendo via via
più freddo a quella vista non spende
un sospiro, anche se mondi di foglie
frantumate giacciono morte spoglie;
però tu piangerai e saprai perché.
Ora, bambina, non importa il nome:
le fonti del dolore sono uguali.
Né la bocca, o la mente, aveva detto
ciò che il cuore sentiva e l’anima intuiva:
per il danno cui l’uomo è nato,
per Margherita, per te stessa piangi.

 Margaret-014

Margaret-015

Margaret-018

Nella classe di Lisa continua l’analisi del Re Lear, con il professore che legge il passo seguente, a cui seguirà un’animata discussione:

Come mosche per i monelli così noi siamo per gli dei: ci uccidono per divertimento.

Margaret-020

Margaret-021

Margaret-025