Treno di notte per Lisbona

12 Gen

Treno di notte per Lisbona regia di Bille August, 2013

Um ourives das palavras [L’orafo delle parole] di Amadeu Inàcio De Almeida Prado

Il professore Raimund Gregorius (Jeremy Irons), ferma una ragazza prima che riesca a buttarsi nel fiuma. Dopo averla accompagnata alla scuola dove insegna la ragazza fugge lasciando il soprabito.

UnTrenoDiNottePerLisbona - 02 Gregorius frugando nel soprabito della ragazza ci trova il libro, Um ourives das palavras di Amadeu Inàcio De Almeida, che inizia a leggere:

Se è così, se possiamo vivere solo una piccola parte di quanto è in noi, che ne è del resto?

UnTrenoDiNottePerLisbona - 05Vedremo poi Gregorius sul treno che continuerà a leggere alcuni passi dal libro:

Noi viviamo qui e ora.
Tutto ciò che è stato prima e altrove è passato.
Un passato spesso dimenticato
Come potrebbe, dovrebbe essere speso tutto il tempo che ci resta da vivere?
Libero e senza forma, viaggia leggero nella sua libertà e resta pesante nella sua incertezza.
E’ un desiderio surreale e nostalgico quello di ripartire ad un punto della nostra vita ed essere capaci di prendere una direzione completamente differente da quello che ci ha reso ciò che siamo?
UnTrenoDiNottePerLisbona - 14
UnTrenoDiNottePerLisbona - 17
Mentre viene inquadrato lo scrittore Amadeu Inàcio De Almeida Prado (Jack Huston), Amadeu duna voce fuori campo continua una lettura del libro.
 Lasciamo sempre qualcosa di noi quando ce ne andiamo da un posto. Rimaniamo lì anche una volta andati via. E ci sono cose di noi che possiamo ritrovare solo tornando in quei luoghi…

Vediamo poi Amadeu da giovane che mostra alcuni libri ad un amico, libri di Jean Paul Sartre, Karl Marx, Henry Miller.

UnTrenoDiNottePerLisbona - 32

UnTrenoDiNottePerLisbona - 33

Vedremo poi Raimund di ritorno dalla casa di cura dove aveva fatto visita ad un anziano amico in gioventù di Amadeu, che sul tavolino della barca ha il libro Um ourives das palavras.

UnTrenoDiNottePerLisbona - 34

Di ritorno da un’altra visita all’anziano Raimund leggerà:

Quando siamo giovani viviamo come fossimo immortali. Il sapere che siamo mortali ci danza attorno come un fragile nastro di carta che ci sfiora appena. Quand’è che le cosa cambiano? Quando il nastro si fa più stretto, sino a soffocarci?

UnTrenoDiNottePerLisbona - 38

Raimund poi  incontrerà Estefânia  (Lena Olin), e le consegnerà il libro.

UnTrenoDiNottePerLisbona - 42

UnTrenoDiNottePerLisbona - 44

UnTrenoDiNottePerLisbona - 47

UnTrenoDiNottePerLisbona - 49

—————————————————————————————————————————

Annunci

3 Risposte to “Treno di notte per Lisbona”

  1. vikibaum gennaio 15, 2016 a 7:29 am #

    un blog davvero interessante…

    • mauchiz gennaio 15, 2016 a 8:37 am #

      Grazie, i complimenti fanno sempre piacere.

      • vikibaum gennaio 15, 2016 a 2:44 pm #

        lo so… 🙂

Se vuoi, puoi lasciare un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: