Troppo amici

9 Dic

Troppo amici regia di Olivier Nakache e Eric Toledano, 2009

Il giocatore di Fëdor Dostoevskij

Alain (Vincent Elbaz). e sua moglie Nathalie (Isabelle Carré), chiamano una giovane baby sitter per la loro bimba mentre escono per una scena di famiglia.
Al rientro la ragazza sta guardando la TV ma sentendoli arrivare prende un libro, e quando Alain le chiede cosa sta leggendo lei gli dice Il giocatore di Fëdor Dostoevskij.

TroppoAmici-00001

TroppoAmici-00004

E con questo, dopo Delitto e castigo I fratelli Karamàzov e L’idiota,  sono quattro ad oggi i libri di Dostoevskij avvistati nei film.

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: