Cuori in Atlantide

5 Giu

Cuori in Atlantide regia di Scott Hicks, 2001

 Faeries di Keri Pickett
 Portrait of Venice di Giandomenico Romanelli
The End of War di David L. Robbins
Lost Horizon [Orizzonte perduto] di James Hilton

Il film inizia con un pacco che arriva allo studio del fotografo di successo Bobby Garfield (Anton Yelchin), lui dopo averlo aperto si dirige verso uno scaffale con molti libri fotografici. Fra i suoi (inesistenti), sono riconoscibili Faeries,  Portrait of Venice e The End of War.

Ted Brautigan (Anthony Hopkins) dirà al piccolo Bobby che ha ricevuto, come regalo di compleanno, una tessera della biblioteca:

I grandi scrittori ci fanno passare delle belle serate da secoli … ne “Le due città” c’è una decapitazione e tante altre belle cose in “Orizzonte perduto” magia e paesi sconosciuti …

Quando la volta successiva Bobby va a trovare Ted gli farà vedere che ha preso Orizzonte perduto dicendogli che l’ha trovato molto meglio dei fumetti.

Vedremo poi Carol (Mika Boorem) in più scene intenta nella lettura di un libro ma non si riesce ad individuare.

Vediamo infine che quando Bobby  e la madre Liz (Hope Davis) partono per trasferisi in un’altra città per cominciare una nuova vita la macchina da preasa ci mostra l’auto con un libro appoggiato dietro, ma non è riconoscibile.

Annunci

Se vuoi, puoi lasciare un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: