Martha

23 Mag

Martha regia di Rainer Werner Fassbinder, 1974

Das enteignete Bewußtsein [L’esproprio delle coscienze] di Hans Kilian

Durante il viaggio di nozze Martha (Margit Carstensen) chiede al marito Helmut (Karlheinz Böhm) cosa sta leggendo e lui le risponde che sta leggendo il libro del professor Kilian, Martha gli chiede se è interessante e Helmut le risponde: “Dipende, per chi lo capisce è interessante”.

Successivamente vedremeo Martha nella nuova casa nel tentativo di leggere un libro, ma il libro non è riconoscibile.

Helmut lasciando Martha le consegna un libro sulla statica delle dighe chiedendole di leggerlo, lei, prima di posarlo legge:

  Per la vibrocompressione necessaria alla produzione di cemento ad alta resistenza il rapporto acqua cemento non deve superare lo 0,45% . . .

Helmut tornando a casa, dopo una settimana, si arrabbia con Martha sia perchè non ha ascoltato la musica di Orlando di Lasso, sia perchè non ha letto il libro di ingegneria. Helmut tornerà a casa dopo molti giorni e troverà Martha ad ascoltare il disco di Orlando di Lasso e quando domanda del libro Martha gli risponde che l’ha trovato molto interessante e in parte lo ha mandato a memoria.

Per la vibrocompressione necessaria alla produzione di cemento ad alta resistenza il rapporto acqua cemento non deve superare lo 0,45%. Ottimali sono i rapporti acqua cemento compresi tra lo 0,38 e lo 0,42, questi fattori ed altri ancora più bassi, si possono ottenere mediante la lavorazione del cemento con l’aggiunta di alcuni additivi come ad esempio le materie plastiche. Grazie a questi additivi la tensione sulla superficie dell’acqua si riduce mentre aumenta con grande velocità il suo potere bagnante e la plasticità del cemento Ma nella scelta degli aggregati  e nella definizione della loro composizione va tenuto conto di quanto segue: è sufficiente che la loro resistenza sia doppia rispetto a quella del cemento da produrre; l’impiego di aggregati puliti rappresenta il primo e il più importante presupposto per un buon risultato.

Infine vedremo Martha nel letto d’ospedale intenta a leggere un libro, ma anch’esso non è riconoscibile.


Annunci

Se vuoi, puoi lasciare un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: