Matrimoni e altri disastri

9 Giu

Matrimoni e altri disastri regia di Nina Di Majo, 2010

♦ Nanà di Emile Zolà
Stanze d’amore e altri dolori di Sergio Bauer
Pensieri di viaggio di Sergio Bauer
Lars Von Trier di Roberto Lasagna
Stupore e tremori di Amélie Nothomb

Il film inizia con l’inquadratura del libro di Zolà che è legato sia al nome che alla personalità di Nanà (Margherita Buy).



Stanze d’amore e altri dolori 
Sergio Bauer è il libro che a Nanà scivola di mano mentre è a letto, non è chiaro dove sia reperibile visto che non risulta in commercio.

Le stesse difficoltà ci sono anche al reperimento del libro Pensieri di viaggio sempre dello sconosciuto Sergio Bauer, al quale assistiamo ad una presentazione in libreria.

In scena una successiva vediamo l’ospite di Nanà che stravaccato sul divano legge il libro di Lasagna sul regista Lars Von Trier.

Un altro libro che fa l’apparizione sul comò in camera di Nanà è Stupore e tremori della belga Nothomb.

Annunci

Se vuoi, puoi lasciare un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: